Il pollo a dadini con frutta caramellata è il piatto che ho scelto per il terzo appuntamento con Locanda Italia. Protagonista è il vino bianco, che più o meno tutti tendiamo ad abbinare al pesce. In verità questa tipologia di vini si accosta bene anche a primi piatti a base di verdure, come gnocchi di patate alle erbe o crema di piselli, e carni bianche. Per “spezzare la routine” ho scelto per voi una dadolata di pollo, addolcita da pere caramellate e vino bianco, strutturando il piatto in maniera semplice ma originale.

dadolata pollo e pere

Ricetta per 4 persone:

700 g di pollo

1 cucchiaio di miele

sale q.b.

burro

farina

2 pere

vino bianco q.b.

Laviamo le pere e tagliamole a dadini, tenendo la buccia. Quindi tagliare il pollo a bocconcini e infarinarli, nel frattempo far sciogliere il burro all’interno di una casseruola. Quando questo sarà completamente sciolto adagiamo i bocconcini di pollo e li facciamo rosolare per circa 5 minuti. Trascorso tale tempo, aggiungere le pere e le facciamo rosolare per qualche minuto, aggiungiamo quindi un cucchiaio di miele. Una volta che le pere saranno caramellate aggiungiamo vino bianco e terminiamo la cottura. Aggiustare di sale e impiattare.