Per la serie il mare che sposa la montagna, oggi vi propongo un fagottino di lasagne ai pomodorini olive ed acciughe. Grazie al Pastificio Ossolano che mi ha fornito la sfoglia per realizzare questa ricetta, mi sono imbattuto in questo piatto che risulta fresco al palato e perfetto anche nelle stagioni più calde, nonostante un grado di difficoltà medio difficile.

fagottino-made-in-sud

Ricetta per 4 persone:

4 grosse sfoglie di pasta fresca all’uovo

200 g olive nere denocciolate

800 g datterini o pomodorini pachino

50 g capperi sotto sale

8 filetti acciughe sott’olio

1 ciuffo di prezzemolo

8 cucchiai di olio di oliva extravergine

sale q.b.

Dissalate i capperi con cura sotto acqua corrente. Tagliate i datterini, le olive e le acciughe a pezzetti e metterli in una ciotola. Unite quindi i capperi e 7 cucchiai di olio evo, il prezzemolo tritato e mescolate bene, aggiustando di sale. Cuocete le sfoglie in una pentola con acqua salata e portata ad ebollizione con il cucchiaio di olio rimasto. Scolatele utilizzando un l’utensile di che più vi è comodo e sistematele nel piatto, farcendole con il mix ai pomodorini, olive e acciughe. Chiudete a fagottino e servite.