In occasione di Halloween... ecco il mio "scherzetto"! La zucca non poteva mancare, ma la pasta... non è pasta! Si tratta di proteine "in maschera", 100% farina di lenticchie nere, completamente senza glutine. Un secondo travestito da primo, per non perdere d'occhio la linea e, magari, potersi concedere anche un dolcetto!

ricetta-halloween

Ricetta per 4 persone:

1 melanzana violetta

300 g polpa di zucca cotta al forno

300 g polpa di pomodoro

250 g fusilli di lenticchie nere

Brodo vegetale q.b.

1 cipolla

1 cucchiaio di semi di zucca

Grana di pecora q.b.

Olio extravergine di oliva q.b.

Sale q.b.

Mondare la melanzana, tagliarla a cubetti e cuocerla in padella con la cipolla affettata, il pomodoro, sale e olio. Frullare la zucca con il brodo per ottenere una crema morbida. Passarla al setaccio e scaldarla. Tostare i semi di zucca in un padellino antiaderente per pochi minuti. Risottare i fusilli in padella coperti a filo con l’acqua: dovranno assorbire tutto il liquido e si formerà una crema leggera. Se necessario unire altra acqua e proseguire la cottura finché i fusilli saranno pronti. Sistemare di sale e condire con olio. Distribuire la crema di zucca nei piatti individuali, poi i fusilli di lenticchie nere e le melanzane. Completare con un giro d’olio, grana di pecora a piacere, i semi di zucca e servire.