Continua il mio progetto di far conoscere i prodotti del territorio che da ormai otto anni a questa parte mi ha adottato e che da appunto tale tempo mi sta dando gioie e dolori. Oggi propongo appunto questa ricetta che vede appunto questa farina per polenta prodotta a Beura, un piccolo paesino nelle vicinanze di Domodossola.

Scampi polenta e cocco

E’ sicuramente una bella idea per un antipasto veloce, oppure un aperitivo originale.

Il tempo di preparazione e cottura è molto veloce, e l’esecuzione, altrettanto semplice, unico difetto, se può essere definito tale, il costo che non è proprio economico, anche se il compromesso è accettabile.

Ingredienti per 4 persone:

  • 20 Scampi
  • 100 gr di cocco disidratato
  • 2 uova
  • 150 gr di farina per polenta (nel nostro caso abbiamo usato appunto quella di Beura)
  • 2 cucchiai di latte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

  1. Per prima cosa incidiamo i nostri scampi sul dorso e priviamolo del budello nero.
  2. In una ciotola sbattiamo le uova con il latte e un pizzico di sale
  3. In un contenitore misceliamo la farina di cocco con quella per polenta e un pizzico di pepe.
  4. Ora passiamo i gamberi nelle uova e poi nel mix di cocco e farina.
  5. Adagiamo i nostri scapi su una teglia da forno precedentemente foderata con carta da forno.
  6. Cuociamoli per 7/8 minuti alla temperatura di 180°C
  7. Una volta che hanno raggiunto la doratura desiderata, li serviamo su un piatto di portata, dividendo 5 scampi per piatto.

N.b Possono essere accompagnati con una salsa non troppo forte, che coprirebbe il sapore del cocco.