Saracco

Nel cuore dell'Alta Langa, nel piccolo comune di Castiglione Tinella, patria del rinomato Moscato d'Asti, spicca l'azienda agricola di Saracco Paolo, vignaiolo per eccellenza e promotore del territorio e delle sue eccellenze. Dopo un primo ventennio dedicato alla vendita delle uve moscato ai produttori di Asti Spumante, Giovanni Saracco, figlio di Paolo, ebbe un'intuizione: creare la prima bottiglia di moscato per far scoprire agli appassionati un'etichetta nuova caratterizzata da una maggiore aromaticità ed equilibrio. Un lavoro meticoloso sia in vigna che in cantina, alla ricerca del giusto equilibrio tra tradizione e tecnologia: in pochi anni il Moscato di Saracco diventa il simbolo della tradizione enoica di queste terre.

2 oggetto(i)

Discendente