La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Spineto (0,375 l) Morellino di Scansano 2017 Erik Banti

2017 - Erik Banti

Cod: WZA1921

14,30 CHF
  • Denominazione Morellino di Scansano DOCG
  • Produttore Erik Banti
  • Regione Toscana
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2017
  • Vitigno 85% sangiovese 15% uve consentite dal disciplinare
  • Gradazione 14%
  • Formato 0.375 l
  • Temperatura di Servizio 15C°
  • Colore rosso rubino luminoso
  • Profumo vinoso e fruttato
  • Gusto asciutto, sapido e tannico
  • Abbinamenti primi piatti a base di pasta, carni bianche, pollame e formaggi morbidi

La scelta di Locanda Italia

Tra le pianure verdeggianti e boschive della Maremma Toscana spiccano i vasti vigneti di sangiovese con cui l'italo-danese Erik Banti produce le sue etichette, tipiche di questa zona, tra cui il Morellino di Scansano. Un vino rosso, profondo e intenso, con una capacità d'invecchiamento di 4-5 anni. Le uve vengono vinificate separatamente con una macerazione sulle bucce in ambiente termo controllato per circa 15 giorni, con frequenti rimontaggi per la miglior estrazione delle sostanze polifenoliche. La maturazione avviene in acciaio per circa 12 mesi e quindi il prodotto imbottigliato non prima di un anno dalla vendemmia. Il Morellino di Scansano è considerato da molti il principale antagonista del Chianti, uno dei tanti motivi per cui vale la pena assaggiarlo.

Il Produttore

L'italo-danese Erik Banti è un produttore della maremma toscana, con un carattere spigliato e selvaggio. Negli anni Novanta inizia il suo viaggio in queste terre misteriose e decadenti alla ricerca delle origini vitivinicole della regione. Approda a Scansano, antico comune nella provincia di Grosseto e qui, scopre il Morellino di Scansano, un vino tipico della tradizione maremmana. Quando fonda l'azienda vinicola, nel 1994 sposta le cantine a Scansano e i nuovi impianti nei vigneti permettono una coltivazione biologica certificata. Produce solo alcune etichette ma tutte esprimono il massimo livello enologico della regione e hanno ottenuto numerosi e importanti riconoscimenti nazionali.