La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Fiano di Avellino Docg 2016 Tenuta Sarno 1860

2016 - Tenuta Sarno 1860

Cod: WZA1160

22,40 €
  • Denominazione Fiano di Avellino DOCG
  • Produttore Tenuta Sarno 1860
  • Regione Campania
  • Tipologia Bianchi
  • Anno 2016
  • Vitigno 100% fiano
  • Gradazione 13%
  • Formato 0,75 l
  • Temperatura di Servizio 10-12C°
  • Colore giallo paglierino brillante
  • Profumo fruttato di frutta mediterranea giovane, pera e mela renetta, e frutta esotica oltre che di erbe aromatiche e con un sentore minerale
  • Gusto gustoso, saporito, di lunga persistenza e con note floreali, di erbe e agrumi
  • Abbinamenti piatti a base di pesce, crostacei, carni bianche e paste, formaggi giovani, mozzarella di bufala e tranci di cernia brasati

La scelta di Locanda Italia

Un unico prodotto per l'affascinante Tenuta Sarno, il Fiano d'Avellino, espressione autentica del territorio. L'azienda avellinese concentra tutta la sua passione e il suo lavoro per produrre questa unica etichetta, con la consapevolezza di rappresentare e valorizzare la tradizione vitivinicola della zona. La storia del fiano risale all'epoca romana, citato da Plinio il Vecchio e amato successivamente da molti altri personaggi illustri della storia. Oggi è uno dei bianchi di riferimento dell'enologia italiana. Questa etichetta è un piccolo capolavoro enologico a 360 gradi: l'etichetta raffigura un ritratto a matita dell'artista Giovanni Iudice, un fuoriclasse nel suo genere, mentre il contenuto è il frutto della passione e del lavoro meticoloso della storica azienda. Una bottiglia non solo da bere ma anche da collezionare.

Il Produttore

Un unico sito, un'unica vigna per un'unica tipologia di uva, scelta coraggiosa quella di Maura Sarno, coltivare un unico vigneto di fiano, che per la produttrice rappresenta l'autentica espressione del territorio. La Tenuta Sarno è situata nel piccolo paese di Candida, a pochi chilometri da Avellino. Una strada che attraversa un collina di memoria borbonica conduce fino alla splendida villa del 900 incastonata in una prospettiva solenne e decadente. La filosofia aziendale è fondata sulla trasparenza: concentrarsi su di un unico vino che rappresenti l'unicità e l'identità di questi luoghi magnifici.