La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Inferno Valtellina Superiore 2012 Sertoli Salis

2012 - Sertoli Salis

Cod: WZA0631

12,70 €
  • Denominazione Valtellina DOCG
  • Produttore Sertoli Salis
  • Regione Lombardia
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2012
  • Vitigno 95% chiavennasca, 5% merlot, brugnola
  • Gradazione 13%
  • Formato 0,75 l
  • Temperatura di Servizio 17-18°
  • Colore rosso rubino con riflessi granati
  • Profumo ampio e persistente con note floreali di viola e qualche sensazione di spezie e frutti di bosco
  • Gusto piacevolmente tannico, caldo, armonico, morbido e con sensazioni di liquirizia e mora
  • Abbinamenti carni, sia bianche che rosse, in particolare a piatti di selvaggina dopo 4-5 anni

La scelta di Locanda Italia

Nel suggestivo paesaggio della Valtellina, aggrappati alle pareti delle montagne, spiccano i terrazzamenti del vitigno nebbiolo, protagonista della scena enoica valtellinese. L'Inferno è il nome della sottozona più piccola dell'intero territorio del Valtellina Superiore Docg, si chiama così per via delle elevate temperature durante il periodo estivo. Il vino prodotto esprime potenza e complessità, con tannini che da ruvidi si ammorbidiscono negli anni. Un'etichetta che inclina alla beva, sorso dopo sorso.

Il Produttore

L'azienda vinicola Sertoli Salis ha una storia che si perde nella notte dei tempi, è infatti legata alla produzione vinicola da oltre 400 anni: già dal 1600 questa nobile famiglia riforniva con i vini più pregiati la corte dell'imperatore d'Asburgo e altre numerose famiglie del nord Italia e del nord Europa. I fratelli Salis sono anche considerati i pionieri dell'imbottigliamento, alcune etichette ritrovate testimoniano che già a fine Ottocento imbottigliavano i loro vini, periodo storico in cui solo qualche produttore di Barolo e di Marsala si concedeva il privilegio di mettere il vino in bottiglia. L'azienda è situata a Tirano, piccolo comune della Valtellina, conosciuto sin dall'antichità per essere un polo commerciale florido. Oggi l'azienda è considerata ancora un punto riferimento importante della Valtellina, tutte le etichette proposte si distinguono per il loro livello qualitativo e per l'alto grado di tipicità.