La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Brunello di Montalcino Docg 2014 Altesino

2014 - Altesino

Cod: WZA1876

Sono disponibili 4 prodotti

30,50 €
  • Denominazione Brunello di Montalcino DOCG
  • Produttore Altesino
  • Regione Toscana
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2014
  • Vitigno 100% sangiovese
  • Gradazione 13.5%
  • Formato 0.75 l
  • Temperatura di Servizio 18C°
  • Colore rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento
  • Profumo ampio, etereo e con sentori di viola mammola, sottobosco e vaniglia
  • Gusto asciutto, caldo, vellutato e di ottima struttura
  • Abbinamenti carni rosse, arrosti, selvaggina nobile e formaggi di media stagionatura

La scelta di Locanda Italia

Altesino è una delle case vinicole della Toscana che dal 1975 ad oggi partecipa a diversi progetti innovati per migliorare la produzione del Sangiovese. Per questa ragione Altesino rappresenta un punto di riferimento per gli amanti dei vini toscani. Nell'ampia scelta di etichette spicca il Brunello di Montalcino Docg. Si presenta con un colore rosso brillante e una trama olfattiva ricca di gradevoli, intensi e raffinati aromi di frutti rossi, fiori e spezie dolci. Un rosso da scoprire in degustazioni importanti o semplicemente per godersi un rilassante momento di compagnia.

Il Produttore

Immersa in una fitta vegetazione e circondata da slanciati cipressi sempre verdi sorge l'azienda vitivinicola Altesino, pioniera di importanti innovazioni che hanno interessato la produzione del Sangiovese di Montalcino: nel 1975 ha introdotto il concetto di "Cru", nel 1979 le prime sperimentazioni in barrique, nel 1977 la realizzazione della prima grappa di fattoria, nel 1985 i primi Futures per il Brunello, tutti episodi che hanno contribuito a promuovere il territorio. La cantina è situata all'interno delle medievali mura di Palazzo Altesi, edificato nel '400 da una nobile famiglia toscana. Negli anni '70 è stato acquistato da un gruppo d'imprenditori milanesi che hanno dato vita ad un modello di imprenditorialità rurale moderna e innovativa, introducendo un nuovo concetto di fare vino. Nel 2002 l'azienda è stata acquistata dalla famiglia Gnudi Angelini che collabora con tecnici ed esperti dalle grandi capacità. Oggi Altesino è sinonimo di modernità e avanguardia senza per questo aver perso il suo stile storico.