La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

La Brughera Bonarda Frizzante 2018 Giorgi

2018 - Giorgi

Cod: WZA1287

Sono disponibili 5 prodotti

7,60 €
  • Denominazione Oltrepò Pavese DOC
  • Produttore Giorgi
  • Regione Lombardia
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2018
  • Vitigno 100% croatina
  • Gradazione 12.5%
  • Formato 0.75 l
  • Temperatura di Servizio 16-18C°
  • Colore rosso rubino carico con riflessi violacei
  • Profumo fine e intenso con notte fruttate di marasca e mandorla
  • Gusto di buon corpo, asciutto, rotondo, leggermente tannico e di buona persistenza aromatica
  • Abbinamenti primi piatti, carne rossa e formaggi

La scelta di Locanda Italia

La Bonarda Frizzante di Cantine Giorgi è il vino dell'allegria e della vivacità. Un rosso forte e coraggioso prodotto interamente dal vitigno autoctono croatina, che anticamente significava "cravatta" e indicava un vino che si beveva durante le feste. Le uve vengono raccolte a mano durante la seconda decade di settembre, dopo la diraspapigiatura la fermentazione avviene in vinificatori automatizzati, con macerazione delle uve a 28/30° per circa 8/10 giorni. L'affinamento è di 6 mesi in vasche d'acciaio inox a temperatura controllata, dopo aver completato interamente il processo di fermentazione malolattica. Ancora oggi la Bonarda è il vino della festa, dello stare insieme e della convivialità.

Il Produttore

L'Oltrepò Pavese è una vasta terra situata nella provincia di Pavia, si estende in Piemonte, in Liguria, fino all'Emilia Romagna. La cultura vinicola nasce un po' per caso e un po' per vocazione. Originale la forma del territorio simile ad un grappolo d'uva, situato in corrispondenza del 45° Parallelo Nord, chiamato "parallelo del vino" che attraversa le zone più vocate alla viticoltura, come il Piemonte, la regione di Bordeaux e l'Oregon, negli USA. In questo straordinario contesto è nata la cantina Giorgi, proprietaria di 60 ettari vitati e più di 300 conferitori di uve. L'azienda coniuga da sempre la tradizione enoica dell'Oltrepò Pavese con l'innovazione, grazie alle moderne tecniche di vinificazione che garantiscono alti standard qualitativi, in tutta l'ampia scelta di etichette esportate in tutto il mondo.