La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Panarea Island Gin Lorenzo Inga

- Lorenzo Inga

Cod: DZA0051

Sono disponibili 5 prodotti

29,30 €
  • Produttore Lorenzo Inga
  • Regione Piemonte
  • Tipologia Distillati
  • Gradazione 44%
  • Formato 0.70 l
  • Temperatura di Servizio 4-8C°
  • Colore bianco limpido e brillante
  • Profumo intenso di ginepro, limone, aranacia, mirto e coriandolo
  • Abbinamenti fine pasto e da meditazione, base per cocktail

La scelta di Locanda Italia

Il Gin è un distillato inventato dagli inglesi, esperti conoscitori dell'arte della distillazione. La vecchia ricetta prevede l'utilizzo di 7 erbe officinali. Negli ultimi anni anche l'Italia si è specializzata nella produzione del gin, come la distilleria della famiglia Inga, produttori da diverse generazioni e considerati i più esperti del settore in Italia. Il Gin Panarea Island rappresenta la chiave di volta dell'azienda siciliana e il miglior gin italiano sulla scena internazionale. Un gin botanico, complesso e aromatico, morbido e suadente, elegante e delicato, un vero e proprio scrigno di profumi e sapori, da apprezzare durante invitanti dopo cena o come base per cocktails dallo stile fresco e mediterraneo.

Il Produttore

La distilleria Lorenzo Inga vanta una lunga tradizione liquoristica intrapresa per la prima volta nel 1832 nella suggestiva città di Noto, situata all'estremo sud est della Sicilia. In questa terra incantata e baciata dal sole la famiglia Inga ha fondato la sua azienda specializzandosi nella produzione di gin, grappe, amari, limoncello e altre bevande alcoliche. La passione e l'esperienza degli Inga ha permesso di far conoscere l'azienda oltre i confini regionali, la prima regione ad apprezzare le qualità dei suoi prodotti è stato il Piemonte, dove nel 1898 ottenne da Wine Entusiasthic Magazine il primo posto all'Esposizione Nazionale di Torino. Oggi la linea Lorenzo Inga Selection rappresenta il massimo livello di qualità raggiunto, affermando l'enorme bagaglio d'esperienza della famiglia nel campo della liquoristica italiana.