La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Montefalco Rosso Umbria 2014 Arnaldo Caprai

2014 - Arnaldo Caprai

Cod: WZA0070

12,10 €
  • Denominazione Montefalco DOC
  • Produttore Arnaldo Caprai
  • Regione Umbria
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2014
  • Vitigno 70% sangiovese, 15% sagrantino, 15% merlot
  • Gradazione 13%
  • Formato 0,75 l
  • Temperatura di Servizio 18°
  • Colore rosso intenso
  • Profumo fruttato e floreale con sentori di fiori di campo, frutti rossi e un tocco di noce moscata
  • Gusto fresco con la giusta morbidezza in contrapposizione ai tannini
  • Abbinamenti pasta al forno, tagliatelle e tartufo

La scelta di Locanda Italia

Il Montefalco Rosso, insieme al Montefalco Sagrantino, sono l'identità del territorio umbro e i punti di forza dei viticoltori della zona. Il Sagrantino è un vitigno che si alleva da più di 500 anni e per questo, insieme al sangiovese, anch'esso coltivato da molto tempo, costituiscono la tradizione enoica del territorio. Il Montefalco Rosso è una doc costituita da un'ampia parte di sangiovese e una piccola quantità di Sagrantino. Assaggiare un calice di questo rosso, rimanerne affascinati e rivivere il fascino antico delle splendide torri e del meraviglioso paesaggio del vino di una delle più belle zone del centro Italia.

Il Produttore

Arnaldo Caprai è un viticoltore in Montefalco, piccolo comune nella provincia di Perugia. Punto di riferimento della regione vinicola in cui si producono il Montefalco Sagrantino e il Montefalco Rosso. La comunità di Montefalco ha continuato a coltivare uve sagrantino da più di 500 anni perché riteneva questa varietà straordinariamente diversa dalle altre. Il Sagrantino prima innovazione è diventato nel tempo una tradizione, oggi è il punto di forza di Arnaldo Caprai e di altri viticoltori della zona per farsi conoscere e far apprezzare il loro territorio e i loro vini in Italia e nel mondo. Da anni Arnaldo Caprai si dedica alla sostenibilità: il modello della New Green Evolution tiene insieme la sostenibilità ambientale con quella economica e quella sociale, per un unico grande progetto di tutela e conservazione delle caratteristiche tipiche del territorio. Esso infatti rende unico il paesaggio e attraverso l'insieme del microclima, delle varietà e degli uomini che lavorano, dà vita a vini unici e meravigliosi.