La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Pin Monferrato Rosso 2013 La Spinetta

2013 - La Spinetta

Cod: WZA1553

Sono disponibili 5 prodotti

42,30 CHF
  • Denominazione Monferrato DOC
  • Produttore La Spinetta
  • Regione Piemonte
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2013
  • Vitigno 75% nebbiolo, 35% barbera
  • Gradazione 14%
  • Formato 0.75 l
  • Temperatura di Servizio 18-20C°
  • Colore rosso rubino intenso
  • Profumo intenso d'incenso, spezie e fruttato di bacche
  • Gusto di buon corpo, strutturato, rotondo evcon un delizioso finale di cannella e mora, lungo e persistente
  • Abbinamenti carni rosse grigliate ed elaborate, accompagnate da formaggi forti

La scelta di Locanda Italia

Il Pin Monferrato Rosso di La Spinetta è un vino di nebbiolo e barbera dedicato a Giuseppe "Pin" Rivetti che nel 1977 fonda, insieme alla moglie Lidia, la nota azienda vinicola a Castagnole Lanze. La prima bottiglia è stata prodotta nel 1989 ed è un blend costituito da uve nebbiolo e barbera, l'insieme di questi due nobili uvaggi regalano al vino un sapore unico e particolare: dal nebbiolo assorbe le intense note fruttate, mentre l'uva barbera gli conferisce una buona acidità e una spiccata tannicità. Il risultato è un rosso profumato, equilibrato e genuino, prodotto da agricoltura sostenibile senza uso di pesticidi e diserbanti. Rappresenta la filosofia dell'azienda e racconta la storia del suo territorio d'origine e della tipicità dei suoi vigneti. Un vino del passato, del presente e del futuro.

Il Produttore

La Spinetta è un'azienda vinicola del Monferrato situata sulla collina di Castagnole Lanze, grazioso comune della provincia astigiana. L'azienda è stata fondata negli anni '70 dalla famiglia Rivetti che acquista su questi colli diversi vigneti di nebbiolo, barbera e moscato dalla quale produce una vasta collezione di prestigiose etichette piemontesi. Oggi alle redini della cantina ci sono i due figli dei fondatori, entrambi wine-makers per vocazione. Dopo anni di strepitosi successi nella produzione di grandi etichette piemontesi, decidono di allargare i loro orizzonti e acquistare nel 2001 nuovi ettari vitati in Toscana, ben 65, iniziando così una nuova avventura. Attualmente l'azienda propone una scelta vastissima di preziose etichette dedite a soddisfare il gusto degli appassionati sia di vini piemontesi che toscani.