La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Bourgogne Pinot Noir 2016 Domaine Faiveley

2016 - Domaine Faiveley

Cod: WZA1882

Sono disponibili 0 prodotti

19,20 €
  • Denominazione Bourgogne AOC
  • Produttore Domaine Faiveley
  • Regione Francia
  • Tipologia Rossi
  • Anno 2016
  • Vitigno 100% pinot nero
  • Gradazione 12.5%
  • Formato 0.75 l
  • Temperatura di Servizio 16-18C°
  • Colore rosso rubino
  • Profumo fresco e fruttati di frutti rossi
  • Gusto fruttato, fresco che riprende perfettamente il naso, strutturato, ben bilanciato e con tannini morbidi ma presenti
  • Abbinamenti carne rossa, ottimo con la tartare di manzo

La scelta di Locanda Italia

Il Bourgogne Pinot Noir è un rosso in purezza maturato nelle cantine della tenuta francese Domaine Faiveley per circa 12-14 mesi. Un vino che è ottenuto seguendo la stessa metodologia già utilizzata per i vini del Cru Cà´te de Nuits. Un pinot nero fresco e fruttato, addolcito da note di frutti rossi e spezie dolci che, unite ai morbidi tannini, lo rendono ideale per accompagnare piatti più raffinati come la tartare di manzo.

Il Produttore

La tenuta Domaine Faiveley nasce nel lontano 1825 nel cuore vitivinicolo della Borgogna. Una tradizione tramandata di famiglia in famiglia, a cui oggi fa capo Erwin Faiveley, figlio di settima generazione. Con i suoi appezzamenti vitati estesi in tutti i migliori Crus della zona, Faiveley è oggi l'azienda vitivinicola più grande e importante dell'intera Borgogna. I Crus piccoli e frammentati sono divenuti nel tempo il punto di forza dell'Azienda, ottenendo così prodotti dalla minor resa ma di maggior qualità. Dalla frammentarietà Faiveley ha ottenuto una maggior varietà di produzione, riuscendo così a raggiungere fette di mercato sempre più ampie. Grande cura per i dettagli e un attento lavoro in vigna assicurano la maturazione ideale di ogni grappolo d'uva. L'esperienza e il know-how di questa Azienda hanno permesso di avvicinare la tradizione della Borgogna alle innovazioni tecnologiche, così da raggiungere quello che oggi è lo straordinario livello di qualità espresso dalla Domaine Faiveley.