La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Sauvignon Langhe 2015 La Spinetta

2015 - La Spinetta

Cod: WZA1552

Sono disponibili 5 prodotti

34,00 €
  • Denominazione Langhe DOC
  • Produttore La Spinetta
  • Regione Piemonte
  • Tipologia Bianchi
  • Anno 2015
  • Vitigno 100% sauvignon blanc
  • Gradazione 13%
  • Formato 0.75 l
  • Temperatura di Servizio 10-12C°
  • Colore giallo brillante con riflessi verdolini
  • Profumo intenso e con evidenti aromi minerali di limone e guscio d'ostrica
  • Gusto ricco e flessibile, profondo con sapori di agrumi, minerali ed erbe piccanti
  • Abbinamenti pollame, piatti speziati, pesce e qualunque tipo di aperitivi e formaggi

La scelta di Locanda Italia

Il sauvignon è un vitigno di origine francese proveniente dalla zona dei grandi champagne. Il suo nome significa "selvaggio" e deriva dalla sua antica natura selvatica. Oggi è uno dei vitigni più coltivati al mondo grazie alla sua grande capacità di adattamento e i vini che se ne producono sono dotati di grande freschezza con una marcata impronta varietale. Nella zona rinomata del moscato d'Asti, l'azienda La Spinetta coltiva da sempre anche il sauvignon, che qui ha trovato condizioni ottimali di adattamento. Questa bottiglia si presenta con una perfetta mineralità e sapidità, in equilibrio all'acidità. Un bianco che coniuga la qualità ad un prezzo competitivo.

Il Produttore

La Spinetta è un'azienda vinicola del Monferrato situata sulla collina di Castagnole Lanze, grazioso comune della provincia astigiana. L'azienda è stata fondata negli anni '70 dalla famiglia Rivetti che acquista su questi colli diversi vigneti di nebbiolo, barbera e moscato dalla quale produce una vasta collezione di prestigiose etichette piemontesi. Oggi alle redini della cantina ci sono i due figli dei fondatori, entrambi wine-makers per vocazione. Dopo anni di strepitosi successi nella produzione di grandi etichette piemontesi, decidono di allargare i loro orizzonti e acquistare nel 2001 nuovi ettari vitati in Toscana, ben 65, iniziando così una nuova avventura. Attualmente l'azienda propone una scelta vastissima di preziose etichette dedite a soddisfare il gusto degli appassionati sia di vini piemontesi che toscani.