La foto ha carattere esemplificativo. Nel caso di incongruenze fanno fede le informazioni contenute nella scheda descrittiva.

Moscato (0,50 l) Passito di Saracena 2009 Cantine Viola

2009 - Cantine Viola

Cod: WZA0155

30,30 €
  • Denominazione Calabria IGT
  • Produttore Cantine Viola
  • Regione Calabria
  • Tipologia Dolci e passiti
  • Anno 2009
  • Vitigno 50% guarnaccia, 50% malvasia
  • Gradazione 14%
  • Formato 0,50 l
  • Temperatura di Servizio 12°
  • Colore giallo ambrato
  • Profumo intenso, molto persistente, fine con note di albicocca, fichi secchi, frutta esotica e scorza d'arancia candita
  • Gusto dolce, fresco, ampio, avvolgente, fine, intenso e molto persistente
  • Abbinamenti pasticceria secca (pasta di mandorla, bocconotti di pastafrolla con marmellata d’arancia), macedonie di frutta (fragole lasciate macerare con moscato, limone e zucchero), fichi secchi e Panicelli di uva passa. Particolare ed estremamente gustoso è l’abbinamento con i formaggi, tra cui i pecorini non eccessivamente stagionati e gli erborinati

La scelta di Locanda Italia

Il Moscato di Saracena Passito è prodotto dalle uve autoctone coltivate in un fazzoletto di terra fra i monti del Pollino e il Mar Ionio, in Calabria. Prodotte da secoli esclusivamente in questo territorio e riportate al loro antico splendore dal produttore Luigi Viola, con la quale produce questo esemplare unico di moscato, annoverato come il migliore fra i vini dolci italiani, per gusto e qualità organolettiche. Una delle poche bottiglie di moscato ad essere Presidio “Slow Food”.

Il Produttore

Il proprietario di Cantine Viola, Luigi Viola, è un ex maestro elementare con la passione per il vino. Nel 1999 decide insieme alla famiglia di acquistare degli ettari vitati per riportare alla luce un antichissimo vitigno a rischio d'estinzione, il moscato di Saracena, con cui si produce un incredibile passito, un tempo amato dai papi del rinascimento. Saracena è un antichissimo borgo calabro fondato 2000 anni a.C. e situato sui monti del Parco Nazionale del Pollino che scendono a picco sul mar Ionio. In questa terra desolata e magica la famiglia Viola coltiva i suoi vigneti che si arricchiscono dei profumi e degli odori di questo meraviglioso paesaggio incantato.